Verba volant scripta manent

Negli ultimi decenni, con il vertiginoso diffondersi delle tecnologie anche la scuola italiana ha attuato cambiamenti per introdurle nella didattica. Infatti quasi tutti gli istituti italiani usufruiscono di un accesso a internet, utilizzano diversi dispositivi elettronici (LIM, computer) e accedono a piattaforme online( registri elettronici e siti internet per formazione e didattica). Sono sempre più in aumento quelle scuole, come il nostro liceo, che permettono e promuovono l’utilizzo di strumenti personali come tablet o portatili.

Di fronte a questa “istruzione digitale” i pareri non sono concordi e ci si domanda che ricadute abbia questa innovazione tecnologica sui processi di apprendimento e sui risultati scolastici degli studenti.

L’utilizzo della tecnologia a scuola ha innumerevoli vantaggi: la possibilità di fare ricerche grazie alle numerose fonti offerte dalla rete, di condividere i contenuti in tempo reale, di tenere in contatto insegnanti e studenti , di scaricare libri online riducendo così anche la spesa a carico delle famiglie.

Non possiamo però non considerare i possibili svantaggi: i dispositivi personali, oltre a essere fonte di distrazione per gli studenti, possono modificare sensibilmente il loro apprendimento. Il risultato di numerosi studi conferma che utilizzando strumenti vengono compromessi soprattutto esposizione orale e la scrittura. Molto significativi sono i dati riguardanti la scrittura in corsivo.


Gli studiosi osservano che il corsivo ,a differenza della scrittura su tastiera, coinvolge e mette in relazione più parti del cervello, stimolando la memoria e aiutando nello sviluppo delle capacità percettive e nell’organizzazione dei pensieri. Purtroppo una volta finito il primo ciclo d’istruzione il corsivo viene sempre meno utilizzato e sostituito con lo stampatello delle tastiere.


Da studente di un liceo tecnologico la domanda che mi sono posto è :” Quanto questi dispositivi mi aiutano nel mio percorso scolastico?

Quando tre anni fa ho iniziato questo liceo ero molto incuriosito dall’uso dell’ipad in classe e volevo provare immediatamente questo metodo del tutto nuovo.





0 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Flickr Icon
  • Black Instagram Icon

© 2018 Site made by Liceo Respighi, Piacenza. All rights are reserved