The end of the f***ing world



Avete esaurito tutte le serie tv da guardare e ne state cercando una nuova, diversa, coinvolgente, ma che non contenga il sovrannaturale? Siete capitati nell'articolo giusto!


Poche serie mi hanno coinvolto come ha fatto questa, infatti, sono finita a fare "binge-watching", ovvero ho guardato un episodio dietro l'altro senza fermarmi da quanto mi è piaciuta.


Questa serie può sembrare abbastanza banale visto che i due protagonisti sono due semplici ragazzini di diciassette anni, ma questo è totalmente falso. Infatti, è una serie "fuori dagli schemi", ha una storia particolare, che si forma mano a mano che gli episodi vanno avanti. È ricca di effetti sorpresa, momenti che non ti aspetti e momenti che invece dai per scontati che poi invece non si avverano



L'unica pecca che ha? Dura troppo poco! Infatti sono solo otto episodi da venti minuti ciascuno, ma si parla già di una seconda serie.


James, fin da quando era piccolo si definiva uno psicopatico e ha avuto una grande "passione" nell'uccidere gli animali, ma ora che è cresciuto vuole provare qualcosa di più grande, di più stimolante ed adrenalinico, l'uccidere gli animali non lo soddisfa più, vuole una preda più importante, e ha già un bersaglio in mente.

Alyssa non si sente parte di questa scuola, nella quale è arrivata da poco dopo essersi trasferita anche essendo abbastanza popolare



Ma la vera avventura inizia quando i due decidono di scappare insieme, alla ricerca del padre di Alyssa, scappando così dagli schemi delle loro vite e vengono coinvolti in avventure sempre più grandi



Una piccola avvertenza che sfortunatamente io non ho avuto, è che nel primo episodio e nel settimo ci sono scene di violenza su animali, e contiene anche scene di sangue e molestie sessuali, quindi se una di queste cose vi crea disagio o comunque sono scene che vorreste evitare, per favore non guardatelo o informatevi prima su quali scene/puntate saltare!


0 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Flickr Icon
  • Black Instagram Icon

© 2018 Site made by Liceo Respighi, Piacenza. All rights are reserved