SCHEDA DI LETTURA "Non so niente di te"

TITOLO: Non so niente di te

AUTORE: Paola Mastrocola

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2013

GENERE LETTERARIO: romanzo di formazione

PROTAGONISTA: il protagonista del romanzo è Filippo Cantirami, uno studioso e intelligente economista che decide di lasciare gli studi e la famiglia, per intraprendere la strada del pastore con l’obiettivo di ricercare se stesso. Egli si rende conto che le scelte fatte fino a quel momento erano dettate dai desideri dei genitori.

I familiari iniziano “un’indagine” all’insegna di equivoci per ritrovare Fil, rendendosi conto ben presto che “l’amore non è conoscenza”. Alla fine infatti capiscono, che, l’amore e le aspettative nei confronti dei figli spesso impediscono loro di comprendere realmente ciò che desiderano.

PERCHÉ LEGGERE QUESTO LIBRO: mi è piaciuto tantissimo e lo consiglio soprattutto a quei genitori che pur amando i propri figli hanno la presunzione di tracciare per loro il disegno di vita e ai rispettivi figli che permettono loro di farlo.

Ricco di intrighi, di equivoci, di avvenimenti apparentemente sconnessi alla realtà acquistano senso nel contesto, di metafore, divertimento, e domande coinvolgenti alle quali solo alla fine Fil darà le risposte.

Letteralmente un puzzle, i cui pezzi inizialmente impossibili da incastrare riusciranno poi a congiungersi.


0 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Flickr Icon
  • Black Instagram Icon

© 2018 Site made by Liceo Respighi, Piacenza. All rights are reserved