Morire per scelta

Si può risolvere tutto, tranne la morte. Il tema della morte è eterno, e ancora più interessante è quello del suicidio, è impressionante scoprire infatti che moltissimi giovani hanno pensato

almeno una volta nella loro vita di suicidarsi. Si può scegliere di morire per vari motivi, chi per delusione, chi per sfida, altri per solitudine, le cause possono essere davvero infinite, ma esiste un valido motivo per togliersi la vita?

Ci sono altrettanti modi di morire, oggi esiste anche un kit per il suicidio che si può acquistare online e a circa ottanta euro che arriva direttamente a casa del consumatore.

L’idea è venuta a una signora novantenne, Sharlotte Hydorn della California, aveva creato la Gladd Group che vendeva, per sessanta dollari, il Finale Exit. Una busta di plastica con apposita chiusura intorno al collo, collegata con dei tubi a una tanica di elio e tutte le istruzioni per morire soffocati. Pare chela signora, nel primo anno di attività abbia venduto 1600 kit. In origine il kit è nato per i malati terminali : la loro sorte è già segnata e non desiderano altro che andarsene con dignità. Purtroppo una delle sue confezioni è finita tra le mani di un ragazzino dell’Oregon, stanco della vita che stava vivendo, il sedicenne ha deciso di farla finita.

La maggior parte delle persone non decide di suicidarsi in maniera improvvisa, ci vuole del tempo e con la mente la persona esamina tutte le possibilità per riuscire a risolvere un problema che gli rende la vita impossibile. A lungo andare il suicidio di concretizza e prende forma come l’unica opzione possibile, a questo punto la mente inizia ad immaginarlo e a pianificarlo. Per questo dobbiamo tenere gli occhi aperti, le persone non vogliono suicidarsi prima di compiere il gesto cercano disperatamente un motivo per riuscire a rimanere in vita

0 visualizzazioni
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Pinterest Icon
  • Black Flickr Icon
  • Black Instagram Icon

© 2018 Site made by Liceo Respighi, Piacenza. All rights are reserved